WINX FASHION COUTURE

L’alta moda incontra il mondo della magia con le Winx: le fatine più trendy dell’universo, fiore all’occhiello di Rainbow e del Made in Italy, sbarcano alla Milano Fashion Week 2022 grazie alla collaborazione con Ferrari Fashion School per la speciale occasione dei 18 anni di Winx Club. Il 23 settembre, durante la settimana più glamour dell’anno, negli spazi della prestigiosa accademia di moda situata nel cuore del nuovo Fashion District di Milano, sono stati presentati per la prima volta ad un pubblico selezionato sei abiti haute couture ispirati ad ogni singola fata.

Grazie a questo nuovo e ambizioso progetto, il fenomeno globale Winx Club, divenuto ormai un simbolo della cultura pop capace di appassionare intere generazioni, si fa così elemento d’ispirazione per nuove voci nel mondo della moda. Gli studenti della Ferrari Fashion School hanno dimostrato grande professionalità e competenza, analizzando nel dettaglio le personalità, lo stile e i tratti distintivi di ciascuna delle sei eroine per dare vita a dei veri e propri abiti di alta moda, contraddistinti da una particolare cura nella scelta dei materiali e da una forte attenzione ai dettagli, in grado ditrascinare gli spettatori nell’universo Winx Club.

Gli studenti vincitori si sono distinti all’interno del percorso formativo riuscendo a cogliere appieno l’anima e la personalità delle Winx traducendole in outfit davvero magici. Vittorio Alessi e Miriam Pellegrin sono gli stilisti che hanno creato gli outfit di Tecna, Musa e Bloom. Valentina Lacatena, Marika Caramia e Rosalba Andolfi sono le creatrici dello stile di Aisha, mentre Stella e Flora sono state create da Giada dei Giudici.

Il progetto ha visto la speciale collaborazione di due sponsor tecnici, importanti aziende italiane del mondo fashion: Feleppa, brand nato dalla creatività di due giovani gemelle designer che si è velocemente posizionato nell’industria della moda, ha curato lo sviluppo e realizzazione dei sei modelli vincitori del progetto; la prestigiosa azienda piemontese Montorfano ha svolto il meticoloso lavoro di ricerca e creazione dei preziosi tessuti degli abiti. Si ringraziano inoltre Tessitura Attilio Imperiali e Tessitura Serica A.M. Taborelli che hanno supportato il progetto nella fase di ricerca dei tessuti.

In questi 18 anni, le fatine nate dal genio visionario di Iginio Straffi sono cresciute insieme ai loro fan, che continuano ancora oggi a seguire le eroine della loro infanzia anche sulle piattaforme social. Le Winx sono oggi un fenomeno globale evergreen, capace di affrontare temi sempre attuali e di interpretare i sogni e i bisogni del pubblico, abbracciando valori quali la diversità e l’inclusività e superando ogni confine culturale. Amicizia, coraggio, impegno, generosità e positività: questo è il mix esplosivo ed essenziale di cui le magiche eroine create da Rainbow sono ambasciatrici fin da quando Winx Club entrò nelle case italiane per la prima volta, il 28 gennaio 2004. Da allora le Winx hanno saputo reinventarsi e stare al passo con i tempi, se non perfino anticiparli: dai primi disegni a mano realizzati da Iginio Straffi fino all’animazione in 3D con effetti speciali di elevatissima qualità realizzati negli studi Rainbow CGI, Bloom, Stella, Flora, Aisha, Musa e Tecna sono oggi anche delle fate in carne e ossa grazie alla serie live action originale Netflix “Fate: The Winx Saga” prodotta in collaborazione con Rainbow. Una sfida ambiziosa e superata a pieni voti,che ha portato al lancio di una seconda stagione disponibile su Netflix dal 16 settembre, a riprova del potenziale del brand Winx, orgoglio italiano in tutto il mondo.

dopo la Milano Fashion Week, il 20 ottobre le fate più famose del piccolo schermo, fiore all’occhiello del Made in Italy in tutto il mondo, sono atterrate sul red carpet dell’attesissima Festa del Cinema di Roma, quest’anno alla sua 17° edizione. Per la prima volta hanno sfilato i sei abiti haute couture ispirati ad ogni singola Winx, creati grazie alla straordinaria collaborazione che ha visto protagonisti, per la speciale occasione dei 18 anni di Winx Club, gli studenti di Ferrari Fashion School, supportati dalle giovani stiliste gemelle del brand Feleppa, Francesca e Veronica Feleppa. 

Ad accompagnare i preziosi outfit sul red carpet della Festa del Cinema il “papà” delle Winx in persona, Iginio Straffi: “Sono davvero entusiasta di festeggiare i primi 18 anni delle mie fate con tante iniziative straordinarie come questa, e con un pubblico così affiatato e variegato, che ha dimostrato anno dopo anno la capacità del brand di abbattere ogni barriera e farsi portavoce dei sogni di molti. Le Winx sono riuscite a volare così lontano grazie a una community di fan globale, appassionata e fidelizzata, alla quale siamo immensamente grati e a cui dedicheremo tante belle novità in arrivo.”