Lo Stilista è una figura professionale completa che possiede le capacità necessarie per disegnare, progettare e realizzare una collezione di moda, sia che si tratti di abbigliamento o di accessori.

È il motore propulsivo del team in cui lavora: unisce le sue competenze come Fashion Designer a quelle di Art Director e Team Leader, occupandosi di coordinare e supervisionare il proprio team in merito al progetto di collezione, dall’ideazione su carta al prodotto finito.

Grazie a queste competenze e a quelle di Fashion Illustrator e Graphic Designer, lo Stilista è in grado di lavorare sia allo sviluppo del prodotto che come Product Manager, occupandosi di sovraintendere tutto il ciclo di produzione unendo componenti tecniche e una solida conoscenza del prodotto.

Garantisce il rispetto dei criteri legati allo stile e quelli relativi alla correttezza tecnica del capo: è in grado di supervisionare e coordinare tutto il processo di progettazione e sdifettamento della collezione, grazie anche ad una conoscenza approfondita nell’ambito delle tecniche di progettazione modellistiche e sartoriali.

Con il percorso formativo in Design della Moda della Ferrari Fashion School, lo stilista sviluppa le competenze per fare il Ricercatore di tendenze (o Cool Hunter ): un professionista che fornisce ai creativi, attraverso l’elaborazione di reportage fotografici (i book di tendenza), spunti, idee, dati su cui progettare le nuove linee di prodotti di moda e fornisce materiale utile a delineare, in anticipo sui tempi, le mode e i linguaggi “del futuro”.